Aprile 2017: le informazioni presenti in questa pagina sono in fase di aggiornamento, vi invitiamo a tenere monitorata questa pagina. Grazie!

Gli strumenti ottici

Celestron C14

  • Tipo: Schmidt-Cassegrain
  • Diametro: 356 mm
  • Rapporto focale: f/11

Rifrattore Acromatico

  • Tipo: Rifrattore acromatico
  • Diametro: 100 mm
  • Rapporto focale: f/12,5

La Montatura

Sistema equatoriale alla tedesca Celestron CGE PRO

Prodotta da Celestron, la montatura presenta le doti di qualità costruttiva e precisione adeguate a garantire un proficuo utilizzo in visuale, o in astrofotografia, presso osservatori astronomici amatoriali. Per maggiori informazioni: "Celestron CGE PRO"

principali caratteristiche della montatura:

  • costruzione in acciaio.
  • portata massima: 40 kg.
  • velocità di puntamento: 5 gradi/sec max.
  • precisione di puntamento: circa 5 arcmin.
  • precisione media di inseguimento: +/- 3 arcsec.
  • catalogo astronomico: oltre 40000 oggetti.

Mediante il setup esposto è possibile ottenere ottime prestazioni nell'osservazione e nella fotografia sia del cielo profondo che dei soggetti del Sistema Solare. Gli strumenti principali, disponendo di aperture dal discreto diametro, sono in grado di raccogliere una notevole quantità di luce, e di raggiungere ingrandimenti molto elevati: questo permette di osservare agevolmente tutti i soggetti più deboli (galassie, nebulose, ammassi), o di ingrandire a sufficienza i soggetti dalle dimensioni apparenti assai modeste.

Il rifrattore acromatico presenta un diametro inferiore, anche se non certo modesto. Il punto di forza di questo secondo telescopio risiede nelle ottiche a lenti, in grado di restituire immagini molto nitide, pulite e contrastate: il regno di questo strumento sono i soggetti del Sistema Solare, e le stelle doppie.